Ivan Di Mario e Paola Di Tillo nell'albo d'oro della 3^ Correndo la CarreseVersione stampabile


Ore 18.00 il sole è ancora alto e caldo a San Martino in Pensilis (CB) quando tante piccole creaturine si radunano sotto l'arco dello start nel tentativo di emulare i genitori o semplicemente per affacciarsi all'affascinante mondo dell'atletica leggera. E già in perfetto orario si dà l'avvio alle gare giovanili. Ed un massiccio esercito di atleti piccoli solo per l'anagrafe, alternando le scarpette al suolo, prende parte ad una manifestazione che una volta ancora ha saputo donare emozioni forti e per l'impeccabile impegno dispiegato da ciascun tesserato della Runners Termoli, team che ha curato l'evento, e per il livello degli atleti in gara. 177 i podisti che hanno tagliato il traguardo in rappresentanza di ben 39 società provenienti non solo dal Molise (non va sottaciuto al riguardo che era presente l'80% delle società della regione ospitante), ma da Umbria, Sardegna, Puglie, Liguria, Lombardia, Campania, Friuli Venezia Giulia e Lazio. Il "nuovo" tracciato non ha minimamente scalfito l'incanto di questa manifestazione, che nel suo passaggio nei vicoli del centro storico acquisisce un fascino davvero peculiare. Particolarmente complesso il segmento finale del circuito da ripetersi 4 volte per un totale di 10km circa. Degno di rilievo lo spiccato senso civico della gens autoctona, che ha rispettato sacrificio e sudore dei podisti e in taluni tratti li ha anche incoraggiati. Mirabile il comportamento di vigili, volontari e forze dell'ordine che hanno saputo gestire magistralmente il blocco del traffico. Ed ora i protagonisti. Ivan Di Mario, Polisportiva Molise, non ha deluso quanti nei giorni scorsi gli hanno confermato stima e fiducia ed ha chiuso la sua gara in 34.54, alle sue spalle Giuseppe Miglietti, Pardo La Serra, Danilo Osimani e Mario Del Sordo. Abilità tecniche, concentrazione, entusiasmo contagioso e talento hanno caratterizzato la performance di Paola Di Tillo, Gruppo Sportivo Virtus Campobasso. 43.42 il crono che le è valso la vittoria di questa manifestazione. Luisa Canonico, Nicla Pagliuso, Ilaria Novelli e Dalia Gobbato hanno completato il podio delle assolute. Ad alternarsi sul palco per le premiazioni il presidente del C.O.N.I Molise, prof. Guido Cavaliere, il sindaco di San Martino in Pensilis, Massimo Caravatta, Angela Costantiello, Fiduciario Provinciale, nonché presidente della Runners Termoli, Filippo Cantore, responsabile del settore Master e Cinzia Calabrese, responsabile della comunicazione. A consegnare i ricchi doni e la maglietta di Campione Regionale A.N.I.A.D. (Associazione Nazionale Italiana Atleti Diabetici) la dott.ssa Celeste Vitale, presidente della sezione locale dell'associazione. Enzo D'Onofrio e Alionka Ronvnijenko conquistano l'ambito titolo tagliando per primi il traguardo come si evince dalla speciale classifica riservata agli atleti diabetici. Luca Colussi, Pierpaolo Saulig, Marcello Grussu e Benedetto Mameli gli altri 4 atleti sul podio maschile e Giovanna Trotta argento nella citata classifica in rosa. Attenzione ad ogni dettaglio, garbo, sorrisi, professionalità ed apertura mentale alle esigenze dei più hanno reso questa- come tutte le gare a firma della Runners Termoli- un evento privo di qualsivoglia nota stonata. 


11/08/2014
Galleria Fotografica

Coni Iaaf
European Athletics
Fidal Fidal Servizi
© 2008 FIDAL - Federazione Italiana di Atletica Leggera - Comitato Regionale Molise - P.I. 01384571004
Via Fontanavecchia c/o Campo Comunale Atletica Leggera 86100 Campobasso - Telefono e Fax: 0874 94644 Email:cr.molise@fidal.it