Manifestazione Regionale su pista-Campobasso-27 e 28 settembre 2014-RISULTATIVersione stampabile


Si sono svolti sabato 27 e domenica 28 settembre 2014, a Campobasso presso il campo comunale Nicola Palladino, i Campionati Regionali Individuali Ragazzi/ e Cadetti/e. Buona l'affluenza: presenti quasi tutte le società di atletica leggera molisane dalla Nuova Atletica Isernia alla Runners Termoli, al Gruppo Sportivo Virtus Campobasso, alla Promosport Borgo Molisano, alla Atletica Isernia ed alla Polisportiva Molise. Negli 80 piani titolo per Matteo Mangione, NAI, 10 esatti il suo crono. Buone le performances di Carmine Panella, Polisportiva Molise, che con 42.1 si aggiudica i 300 piani-Cadetti e con 2.58.0 è il migliore nei 1000m. Bene anche per il suo compagno di squadra Mauro Cittadella, campione regionale sui 2000m con 6.23.4. Nei 1200 siepi Michele D'Alessio vince con 3.48.3 e migliora la sua prestazione nei 300 hs avendo chiuso in 46.5. Ben 11 i cm che segnano il vistoso progresso di Alessio Mitri, Gruppo Sportivo Virtus Campobasso, nel salto in alto, 1.55m il suo risultato di domenica scorsa. 5.43m il risultato di Serghij Torrente, Atl. Isernia, nel salto in lungo, che migliora invece nel salto triplo (11.50m). Buon lancio per Angelo Barbato, Atl. Isernia, che ottiene un 10.30m nel getto del peso. sensibile miglioramento per Pasquale Silvaroli nel lancio del disco. L'atleta tesserato con la Polisportiva Molise copre la distanza di 27.15m. In gamba anche Davide Pietrangelo nel lancio del martello:27.95m il risultato del Cadetto dell'Atl. Isernia. con 38.23m Edoardo Fraraccio, stesso team, lima la sua prestazione nel lancio del giavellotto. Negli 80 piani e nei 300piani emerge Eleonora Russo, Atl. Isernia, che con 10.5 migliora il suo tempo negli 80 piani. Chiara Scungio, stesso team, si piazza prima nei 1000 e nei 2000m- Cadette.  Nicoletta Manzi, ancora Atl. Isernia, si aggiudica la gara di salto in alto e degli 80hs. 4.75m il risultato di Irene Caranci nel salto in lungo. Per il lancio del peso la Polisportiva Molise con Laura Di Giacomo si aggiudica il titolo con 6.66m; atleta che migliora nel lancio del disco con 23.27m. da poco in pista a CAmpobasso ed Isernia, Moira Raimo, NAI, lancia il martello a 24.74m. A confrontarsi con il lancio del giavellotto Ilenia Correddu, Atl. Isernia, 26.27m il suo risultato. Alessia Tonti, Atl. Isernia, con 17.50 è campionessa regionale di marcia 3km. da pochissimi mesi in pista Alessandro Alberico, Promosport Borgo Molisano, si aggiudica il titolo di campione regionale nei 60 piani-categoria Ragazzi. Nei 1000m-Ragazzi-Luca Ciampitti, Polisportiva Molise, si aggiudica il titolo con  il crono di 3.15.9. Conferma nei 60hs il crono di 9 esatti Luca Ciavone, Atl. Isernia, campione regionale anche nel salto in lungo con 4.85m. Notevole il miglioramento di Nicola Rossodivita, Gruppo Sportivo Virtus Campobasso, che lancia il peso a 12.41m bravo anche per aver lanciato il vortex a 56.81m . Si aggiudica il titolo nella marcia 2000m Davide Palladino, Polisportiva Molise, con il crono di 12.56.5. Centra la sua miglior prestazione sui 60m piani, Sara Di Pasquale, Atl.. Isernia, corsia 4, pettorale 180 ed 8,7 il suo tempo che l'ha portata ad emergere sulle altre dieci atlete in gara.Titolo per Sara anche per il vortex con 37.03m. Brava anche la neo-campionessa regionale Margherita Mancini, stesso team, che è riuscita a limare il suo tempo nei 1000m, chiudendo la gara 3.34.6. Pur essendo abituata al podio con grinta e tenacia ha migliorato il suo risultato anche Greta Fraraccio, Atl Isernia, 10.4 il suo risultato nei 60hs, titolo per lei anche nel salto in alto (1,20m). Ermalinda Torrente, medesima squadra,è campiionessa regionale di salto in lungo e peso, 3.85 m e 8.58m i suoi risultati. Sensibile miglioramento di Giulia D'Alonzo, NAI, nella marcia. Giulia chiude i 2000m di detta specialità in 13.16.7 limando di quasi un minuto le sue precedenti prestazioni. Nell'ambito di tale manifestazione c'è stato spazio anche per il biathlon aperto alla categoria Esordienti M ed F. Trentadue i teneri atleti in gara. Vince tra le femminucce Aidana Fuschetto, Ent. Young. Miglior molisana è stata Fatia Chiacchiari, NAI, con 896 punti. La NAI si impone anche per ciò che attiene agli Esordienti M con Riccardo Varone, che totalizza 761 punti. 


03/10/2014
Galleria Fotografica

Coni Iaaf
European Athletics
Fidal Fidal Servizi
© 2008 FIDAL - Federazione Italiana di Atletica Leggera - Comitato Regionale Molise - P.I. 01384571004
Via Fontanavecchia c/o Campo Comunale Atletica Leggera 86100 Campobasso - Telefono e Fax: 0874 94644 Email:cr.molise@fidal.it