II^ Mostra d'Oltremare Half Marathon.Versione stampabile


Occhi puntati nella mattinata di ieri -1 febbraio 2015-sulla Mostra d'Oltremare Half Marathon. E Andrea Lalli non ha deluso. In tanti qui dal Molise e dalla "sua" Campochiaro hanno atteso e sperato in questo ulteriore podio per Andrea. E così è stato. Nei 21,097km Lalli non ha mollato ed ha vinto la seconda edizione di questa gara svoltasi in una Napoli non meno incantevole del solito. 1.04.39 il suo crono. Dietro di lui- con un distacco di quasi tre minuti-Jouaher Samir e Zitouni Youness, entrambi Podistica Il Laghetto. Quarto Giovanni Grano, Nuova Atletica Isernia, 1.09.04 il suo tempo. Duemila i partecipanti nonostante la grandine. Bella manifestazione, grande organizzazione e trionfo tutto molisano con ben due atleti tra i primi cinque assoluti. Nonostante i 12°C ciascuno dei podisti in gara è riuscito a godersi lo scenario suggestivo che solo una città come Napoli riesce ad offrire. Congratulazioni, dunque, ad Andrea ed a Giovanni, la FIDAL Molise è orgogliosa una volta ancora di voi. A correre ed a confrontarsi con la distanza della mezza maratona a Napoli ieri mattina-altri 24 atleti in rappresentanza di tre società molisane: la Nuova Atletica Isernia, l'ASD Atletica Venafro e la SC Promosport Borgomolisano. Sotto l'ora e trenta al traguardo Sergio DI Iulio, che ha chiuso in 1.19.04, Angelo Pinto, col crono di 1.23.24, Domenico Giangrande, Antonio Grano, Armando Romano, Antonio Chiodi, Rinaldo Iannalfo e Claudio De Filippis. Migliore molisana in gara Anna Bornaschella, Atletica Venafro, che ultima la sua prestazione in 1.30.11, crono che le vale il piazzamento di sesta donna assoluta e prima fra le F40, nonostante il pettorale n. 17. Ma davvero in gamba è stato ciascun podista che ha deciso di indossare il pettorale di questo evento. Da Massimiliano Terracciano, presidente dell'ASD Atletica Venafro, che, oltre ad aver accompagnato e sostenuto i suoi atleti, ha scelto di correre nonostante l'influenza, al grande Isidoro Tamasi, NAI, che da M70, si è ben difeso in gara a quanti hanno scelto di prendere parte ad una manifestazione che sa ricompensare in termini di paesaggio, di calore umano offerto dagli organizzatori e di altimetria. 



05/02/2015
Galleria Fotografica

Coni Iaaf
European Athletics
Fidal Fidal Servizi
© 2008 FIDAL - Federazione Italiana di Atletica Leggera - Comitato Regionale Molise - P.I. 01384571004
Via Fontanavecchia c/o Campo Comunale Atletica Leggera 86100 Campobasso - Telefono e Fax: 0874 94644 Email:cr.molise@fidal.it