Il Molise brilla a Lignano Sabbiadoro grazie a Veronica MastratiVersione stampabile


Ore 16.00 circa di ieri-25 settembre 2015- in pista 36 atlete-categoria Ragazze- in gara nei 60 m piani al Trofeo CONI in programma a Lignano Sabbiadoro (UD). Grinta e concentrazione hanno portato Veronica Mastrati, NAI, ad aggiudicarsi tale gara col crono di 8.2. Tale risultato oltremodo lusinghiero consente alla giovane atleta tesserata col team presieduto da Agostino Caputo di piazzarsi quinta nella graduatoria nazionale per tale specifica disciplina. Dunque obiettivo centrato per la dolcissima Veronica, che tornerà in Molise fiera di poter vantare un brillante piazzamento. Molti, poi, i PB centrati dai nostri corregionali. Fatia Chiacchiari migliora nei 60 piani chiusi in 9.4, Michela Scungio lima il suo tempo nei 6om piani che ultima in 9.5 e la sua misura nel vortex- 27.67m il suo risultato. Virginia Parisi migliora nei 600m che chiude in 2.05.1 e nel lancio del vortex 14.72m il suo risultato. Ludovica Chiuso migliora nel getto del peso con 7.76m e tra l'altro sempre nel getto del peso Veronica Mstrati centra il suo PB con 8.29m. E PB per Giulia D'Alonzo nei 60Hs chiusi in 10.7. Grazie alle performances di queste atlete il Molise si è piazzato nono nella classifica del Triathlon Ragazze. Bravi anche i Ragazzi. Personal Best per Giovanni Liberati, Polisportiva Molise, 8.8 il suo tempo nei 60m piani. E sempre nei 60m piani il suo compagno di squadra Alessandro Meloni lima la sua prestazione-9.04 il suo tempo. Gabriele Muccitto migliora nel salto in lungo-3.57m; e per finire PB nei 600m per Dimitri Di Muzio e per Marco D'Alessandro 1.54.5 e 1.48.0 i loro rispettivi tempi. Onore ad Alessio Sandonnini, che da gran sportivo, nonostante un piccolo infortunio, ha concluso i 60Hs. Utilissima occasione di confronto e di crescita per i Ragazzi che hanno partecipato alla seconda edizione del citato Trofeo CONI vinto dal Veneto quest'anno e prezioso momento di riflessione per i  tecnici che dopo aver osservato i loro discenti in un'ulteriore competizione ora sapranno come e dove intervenire per perfezionare la loro resa. Di certo il bilancio per tutti i partecipanti è stato positivo ed il lieto ricordo di queste gare sarà mordente per i duri allenamenti previsti in futuro nel costante intento di migliorare e dare il massimo. 



27/09/2015
Galleria Fotografica

Coni Iaaf
European Athletics
Fidal Fidal Servizi
© 2008 FIDAL - Federazione Italiana di Atletica Leggera - Comitato Regionale Molise - P.I. 01384571004
Via Fontanavecchia c/o Campo Comunale Atletica Leggera 86100 Campobasso - Telefono e Fax: 0874 94644 Email:cr.molise@fidal.it