Daniele D'Onofrio si aggiudica la XVII^ edizione della Corsa di Miguel-Roma 31 gennaio 2016Versione stampabile


Percorso parzialmente modificato per una competitiva storica, giunta quest'anno alla diciassettesima edizione. Oltre 5000 i podisti che si sono ritrovati alle ore 9.30 in Piazzale della Farnesina a Roma per prendere parte alla "Corsa di Miguel", gara sulla distanza di 9km circa. Sono tanti i runners che a  gennaio non rinunciano a questo appuntamento sportivo in ricordo di Miguel Benancio Sanchez, poeta argentino che amava l'atletica leggera, la cui vita -unitamente a quella di migliaia di desaparecidos-fu stroncata da disegni criminosi di un feroce dittatore. E nel ricordo di questo grande uomo in 34 sono partiti in rappresentanza della FIDAL Molise per confrontarsi con un tracciato non proprio semplice. Ponte Milvio, lungotevere Cadorna, lungotevere Diaz alcuni dei tratti principali di questa competitiva con arrivo nello stadio Olimpico. Suggestiva la fase finale che ha visto i podisti raggiungere la citata struttura dopo il giro di pista dello stadio "Pietro Mennea" con passaggio sotto il tunnel che collega i due impianti sportivi. Urla e falshes hanno salutato ed incitato i partecipanti in ogni angolo di Roma interessato dal tracciato. E sul gradino più alto del podio -dopo l'edizione 2012 vinta da Andrea Lalli-nuovamente un molisano-seppur d'adozione.Ad aggiudicarsi la gara col crono di 24 minuti e 13 secondi Daniele D'Onofrio, Nuova Atletica Isernia. Miglior molisana in gara Ilaria Novelli, Polisportiva Molise, 13^ assoluta e 7^SF col tempo di 36 minuti e 26 secondi. 17 i podisti al traguardo per l'ASD Atletica Venafro: Domenico Vendettuoli il più veloce con 32 minuti e 11 secondi. Anna Bornaschella è 19^ e sesta tra le F40 con il crono di 37.10. Iolanda Ferritti è terza tra le F35 con 37.42. Buona la gara di Diego Iacovone, che ha chiuso i 9km in 31.59, di Antonio Costa al traguardo dopo 33.15, di Nicandro Calleo che ultima la sua gara in 33.51 e di Antonello Colucci che chiude in 36.02. In gamba davvero tutti i 4798 atleti che hanno scelto di prendere parte a questa competizione con in mente ben impressi i  versi gentili di "Para vos atleta" di Miguel Sanchez di seguito riportati "Per te che hai molti amici, molte aspirazioni, l'allegria matura ed il sorriso dei bambini. Per te che non conosci gelo, né sole, né pioggia, né rancore".


02/02/2016
Galleria Fotografica

Coni Iaaf
European Athletics
Fidal Fidal Servizi
Acquistare Cialis acquiste Cialis
En la mayoria de los casos, la recepcion normalizada Levitra comprar levitra
© 2008 FIDAL - Federazione Italiana di Atletica Leggera - Comitato Regionale Molise - P.I. 01384571004
Via Fontanavecchia c/o Campo Comunale Atletica Leggera 86100 Campobasso - Telefono e Fax: 0874 94644 Email:cr.molise@fidal.it