CAMPIONATI REGIONALI INDIVIDUALI ASSOLUTI/JUNIORES/PROMESSE M/F - CdS CADETTI/E 1^ GIORNATAVersione stampabile


Si sono svolti sabato 4 e domenica 5 giugno 2016 presso lo stadio Lancellotta di Isernia i C.R.I Assoluti/Juniores/Promesse M ed F, nonché la 1^ giornata dei  CdS Cadetti/e. Meteo clemente e copiosa affluenza hanno caratterizzato la manifestazione in programma nel capoluogo pentro nel week-end appena trascorso. Molte le società presenti. Ed ora veniamo ai risultati. Luca Ciavone-Atletica Isernia- bravo negli 80 m piani chiusi in 9.72, riesce con impegno e sacrificio a centrare uno strepitoso risultato nel salto in lungo. Alle 10.30 di domenica 5 giugno Luca- dopo tre buoni salti -ottiene la lusinghiera misura di 6.67m, risultato questo che-oltre ad essere il nuovo record regionale- lo vede al vertice della classifica stagionale italiana per questa disciplina-categoria Cadetti. Tanti i Personal Best centrati grazie dai nostri atleti in questo primo fine settimana di giugno. Bruno Dalla Torre-Juniores- lima il suo crono sia nei 200m che nei 400m chiusi rispettivamente in 23.38 e 53.22. Il virtusino Davide Tizzani-categoria Promesse- emerge nel salto in lungo con 6.57m-risultato che lo vede 35° nella classifica relativa all'anno 2016 per questa disciplina/categoria. Personal Best anche per Annapina Casmirro nel lancio del disco-27.50m il risultato che le consente di piazzarsi 41^ nella classifica relativa all'anno 2016 per il lancio del disco categoria Promesse. Ed ancora Personal Best sempre per annapina nel lancio del martello-28.31m il suo risultato, che le permette di occupare il 46° posto nella summenzionata classifica relativa al lancio del martello. Personal Best per Chiara Scungio-Allieva- che avendo chiuso gli 800m in 2.33.40 centra il minimo per la partecipazione ai Campionati Italiani di categoria. In gamba anche Davide Pietrangelo nel lancio del martello-Allievi-48.54m il suo risultato. E' 42^ nella graduatoria nazionale dei 1500m -Promesse- Letizia Di Lisa che chiude la citata distanza in 5.02.96. Personal Best per Virginia Parisi nei 1000m- categoria Cadette-3.45.14 il suo crono. Personal Best anche per Greta Fraraccio nel salto in lungo-Cadette-5.18m il suo risultato. Greta è la migliore anche negli 80m piani chiusi in 10.71. Personal Best per Cristiano Ramacciato nel getto del peso 4kg-7.43m il suo risultato. Alice Minichetti emerge nei 200m e centra il suo P.B. 28.44 il suo crono. Ma davvero in gamba sono stati tutti i giovani atleti che a denti stretti hanno affrontato le varie gare sotto l'occhio vigile dei loro tecnici. Marco Merlo è stato il migliore nei 100m -Uomini-11.93 il suo tempo. Alfonso Lanni il più veloce negli 800m chiusi in 2.07.26. Michele D'Alessio emerge nei 1500m con il tempo di 4.23.07. Igor De Renzis spicca nei 110Hs e nei 400Hs chiusi in 15.81 e 55.71. 1.65m il risultato di Alessio Mitri nel salto in alto-Uomini. 12.67m il risultato di Giuseppe Caranci nel salto triplo. 39.18m e 10.15m i risultati di Estevan Di Lauro nel lancio del giavellotto 800gr e nel getto del peso 6kg. 31.89m e 36.47 m i risultati di Emanuele Casmirro nel nel lancio del disco e nel lancio del martello 6kg- categoria Juniores. Attilio Morrone- SC Promosport Borgomolisano- è stato il migliore nel getto del peso 7,260kg e nel lancio del disco 2kg- 10.63m e 34.89m i suoi risultati. Chiude con il tempo di 21.07.63 i 3000m di marcia Francesca Testa. 51.04 il crono di Candida Izzi nei 300Hs. 13.30 il crono di Giorgia Tedeschi nei 100m-Donne. 1.02.77 il crono di Eleonora Russo nei 400m-Donne. 35m il risultato di Nicola Rossodivita nel lancio del giavellotto 600gr. 47.76 il crono di Luca Ciampitti nei 300Hs. Marco D'Alessandro chiude i 100m -Cadetti- in 3.02.56. Claudia Nuozzi la migliore nel salto in lungo -Donne- con 4.77m e nei 100Hs -donne- chiusi in 18.34-crono che le consente di piazzarsi 71^ nella classifica del 2016 e relativa ai 100Hs-categoria Juniores. 26.45m il risultato di Ilenia Correddu nel lancio del giavellotto 600gr. Federica Di Toro e Sara Di Pasquale le migliori nel getto del peso e nel lancio del giavellotto: 7.43m e 32.71m i loro rispettivi risultati. Leonardo Biscotti, Matteo Mangione, Enrico Palermo e Marco Di Iorio (NAI) si aggiudicano la staffetta 4x100m-Uomini-con il crono di 46.04. Sempre la NAI vince nella staffetta 4x100m- categoria Cadette- con Virginia Parisi, Margherita Mancini, Gaia Razzante e Giulia Maria D'Alonzo-55.60 il crono. Tra i Cadetti per la staffetta 4x100m in gara la Polisportiva Molise con Luca Ciampitti, Marco D'Alessandro, Giovanni Liberati e Francesco Palladino-51.67 il loro tempo. Per ciò che attiene al CdS Cadetti dopo la prima giornata è in testa la Polisportiva Molise con 3152 punti, per le Cadette invece con 4325 punti è prima- sempre dopo la prima giornata - l'Atletica Isernia. 


09/06/2016
Galleria Fotografica

Coni Iaaf
European Athletics
Fidal Fidal Servizi
© 2008 FIDAL - Federazione Italiana di Atletica Leggera - Comitato Regionale Molise - P.I. 01384571004
Via Fontanavecchia c/o Campo Comunale Atletica Leggera 86100 Campobasso - Telefono e Fax: 0874 94644 Email:cr.molise@fidal.it