'De Castro 2009’: domenica ad Isernia un meeting da seguireVersione stampabile


È giunto il giorno dell’appuntamento annuale con il meeting di atletica leggera intitolato alla memoria di Sergio De Castro, indimenticato talento prematuramente scomparso. Anche per quest’anno, la manifestazione, organizzata dalla Polisportiva Molise di Campobasso, si svolge ad Isernia, allo stadio ‘Lancellotta’ di Contrada Le Piane. Franco De Lellis e Tonino Bussone, rispettivamente presidente e tecnico della società campobassana, hanno cercato di portare all’evento il maggior numero di atleti del Centro-Sud d’Italia, nonostante il sovraffollamento di manifestazioni in calendario in questo periodo, tradizionalmente di particolare vivacità in tutta la Penisola. Sono iscritti alle gare oltre 140 atleti, appartenenti a 17 società provenienti da 5 regioni (Campania, Abruzzo, Marche, Puglia e Molise). Sono interessate pressoché tutte le categorie, dai ragazzi ai master, passando per cadetti, allievi, juniores e assoluti, i quali si affronteranno in quasi tutte le discipline dell’atletica leggera: velocità, mezzofondo, salti, lanci. Tra i nomi di rilievo, spiccano quelli di Marco Ricco (65,30 m nel giavellotto), Roberto Ricco (15,48 m nel peso), Alessandro Bini (52,20 m nel giavellotto allievi), Lidia Campione (47,90 m nel giavellotto femminile), tutti dell’Soc. Idea Atletica Aurora di Salerno. Francesca D’angelo, con 4’53” è la portacolori della Soc. Mezzofondo Club Ascoli, mentre Matteo Capriotti (50”57 nei 400 m allievi), Valerio Mancini (9,36 negli 80 cadetti), Eleonora Tardelli (10”45 negli 80 cadette) saranno le punte dell’altra società   marchigiana, l’ASA Ascoli. L’abruzzese Atletica Gran Sasso presenterà gli allievi Fekih Zied (6,03 m nel lungo) e Daniele D’Onofrio (9’07” nei 3000 m) e l’assoluto Luca Gagonigi (40”81 nei 400 piani). Inoltre, a parte Stefano Vetere (17,00 m nel peso juniores), dell’Atletica Amatori Libertas Benevento ma molisanissimo, anche le società della regione partecipano con atleti di rilievo: i bravi giavellottisti Alfonso De Iorio Frisari, allievo dell’Atletica Isernia, e Loreika Di Maria, della Polisportiva Molise; la lunghista Liliana Iafigliola (5,90 m) della Virtus Campobasso, società presente anche con Laura Palladino (4’54”88 nei 1500 m), Leo Paglione, che correrà i 3000 m, e Piermarco D’Angelo (2’40”74 nei 1000 m); Riccardo Iacovelli, portacolori della società organizzatrice dell’evento, velocista (9”65 negli 80 m cadetti). Legittima la soddisfazione dell’incontenibile Bussone per le premesse di questa XXVIII edizione della manifestazione, ormai a buon diritto una classica del circuito delle gare di atletica dell’Italia Centro-Meridionale, inserita inoltre nel calendario della Supercoppa Molise 2009, competizione a tappe riservata a ragazzi-cadetti e ragazze-cadette.



15/09/2009
Galleria Fotografica

Coni Iaaf
European Athletics
Fidal Fidal Servizi
© 2008 FIDAL - Federazione Italiana di Atletica Leggera - Comitato Regionale Molise - P.I. 01384571004
Via Fontanavecchia c/o Campo Comunale Atletica Leggera 86100 Campobasso - Telefono e Fax: 0874 94644 Email:cr.molise@fidal.it