'De Castro' 2009, buone prestazioni nonostante la fitta pioggiaVersione stampabile


Un'edizione da incorniciare, quella del De Castro 2009. Il meeting, intitolato all'indimenticato atleta della Polisportiva Molise,società organizzatrice dell'evento, si è svolto domenica scorsa ad Isernia, nonostante la pioggia abbia insistito sulla pista e sulle pedane del Lancellotta per quasi tutta la durata della manifestazione. Buoni, comunque, i risultati per gli oltre 140 atleti provenienti da diverse regioni, con prove più che soddisfacenti anche per i portacolori delle società molisane. In campo femminile, Giulia Mastrangelo, ragazza della Virtus Campobasso, si è aggiudicata i 60 m (tempo 9"9), la pari categoria Nicla Pagliuso (Termoli Athletics) ha concluso prima i 1000 m (3'41"0), Eleonora Tardelli (ASA Ascoli Piceno) ha vinto gli 80 m cadette (10"5), Alessia Abate (Virtus) si è imposta nei 300 m della stessa categoria (48"6), Francesca Di Giacomo  (Atletica Isernia) ha vinto i 200 m allieve (27"3), la virtussina Laura Palladino ha concluso al primo posto i 1500 m con il tempo di 4'55"1, nei lanci la cadetta Roberta Iacovelli (Polisportiva Molise) ha gettato il peso a 6,98 m, Francesca Scelza (Csu Ida Atletica Aurora) a 10,14 m, l'allieva Valentina D'Urzo (Atl. Marano) ha lanciato il disco a 38,94 m, mentre il giavellotto è stato scagliato a 31,80 m da Lidia Campione (CSU Idea Atletica Aurora) e a 34,36 m dalla compagna di squadra, ma cadetta,Sara Zappullo; la solita solita Liliana Iafigliola (Virtus) ha vinto i lungo saltando 5,72 m. Tra i maschi, Pasquale Andreola (Polisportiva Molise) ha vinto i 1000 m. ragazzi con il tempo di 3'35"3, gara in cui Pier Marco D'Angelo (Virtus) ha vinto tra i cadetti (2'45"7), Leo Paglione (Virtus) si è affermato nei 3000 (9'01"5), Davide Pedicelli (ASA Ascoli Piceno) ha fermato il cronometro a 8"2 nei 60 m ragazzi, Antonio Di Soccio (Polisportiva Molise) a 39"3 nei 300 m cadetti, Riccardo Iacovelli (cadetto della Polisportiva Molise) ha primeggiato negli 80 m con 9"7, Claudio Rocchio (Atletica Isernia) nei 100 juniores con 11"1, Luca Ragonici (Atletica Gran Sasso) ha corso i 400 m in 51"0, Claudio Di Lallo (Polisportiva Molise) ha saltato 1,50 m tra i cadetti, Stefano Vetere (Libertas Polisportiva Benevento) ha gettato il peso a 14,96 m, mentre il disco lanciato da Nicola Di Nardo (Atl. Marano) è atterrato a 45,14 m ed il giavellotto è stato scagliato a 56,42 m da Joel Enrico Giorgi (ASA Ascoli Piceno); nel salto in lungo, con 6,51 m Zied Fekih Assen (Atletica Gran Sasso) si è aggiudicato la gara. Infine, la 4x100 è stata vinta dall'ASA Ascoli Piceno con il quartetto composto da Mancini, Alessandrini, Cicconi e Ficerai, con il tempo di 47"4.



20/09/2009

tutti i risultati

Galleria Fotografica
Farm Italiana rappresenta uno dei preparati piĆ¹ universali ed efficaci acquisto cialis avere la consegna in tutto il mondo, sicura e protetta, l'assistenza amichevole.

Coni Iaaf
European Athletics
Fidal Fidal Servizi
Acquistare Cialis acquiste Cialis
En la mayoria de los casos, la recepcion normalizada Levitra comprar levitra
© 2008 FIDAL - Federazione Italiana di Atletica Leggera - Comitato Regionale Molise - P.I. 01384571004
Via Fontanavecchia c/o Campo Comunale Atletica Leggera 86100 Campobasso - Telefono e Fax: 0874 94644 Email:cr.molise@fidal.it