Nicola Palladino ci ha lasciati: un commosso saluto ad uno dei padri dell’atletica molisanaVersione stampabile


Ha finito di combattere la sua ultima sfida. Dopo una lunga malattia, ieri sera a Campobasso, si è spento Nicola Palladino, punta di spicco dell’atletica molisana. Tecnico di vecchia data, ispiratore e vera e propria anima del Gruppo Sportivo Virtus di Campobasso, di cui lo scorso anno ha celebrato il mezzo secolo di attività, Nicola ha sempre dato dimostrazione di attaccamento all’atletica, a prescindere anche dai colori sociali. Nel corso della sua lunghissima carriera, ha dispensato preziosi suggerimenti ai suoi atleti, che seguiva ed amava come veri e propri figli, conducendo molti di loro a risultati prestigiosi di livello anche internazionale: ne sono testimonianza Adelina De Soccio, che Nicola ha condotto al titolo europeo, e Teodoro Simone, portato al titolo italiano nel mezzofondo. Nella chiesa di Sant’Antonio da Padova, oggi pomeriggio, una commossa folla di allievi, colleghi tecnici e leali avversari di tante battaglie, gli ha tributato l’ultimo saluto. Profondo cordoglio è stato espresso anche dal Presidente del Comitato regionale FIDAL per il Molise, Mario Ialenti, a nome di tutto il movimento dell’atletica leggera molisana.



17/05/2010
Galleria Fotografica

Coni Iaaf
European Athletics
Fidal Fidal Servizi
© 2008 FIDAL - Federazione Italiana di Atletica Leggera - Comitato Regionale Molise - P.I. 01384571004
Via Fontanavecchia c/o Campo Comunale Atletica Leggera 86100 Campobasso - Telefono e Fax: 0874 94644 Email:cr.molise@fidal.it