CDS su pista: la Polisportiva Molise domina sia tra i cadetti che tra le cadette. Bene Di Lallo, 11,55 m nel triploVersione stampabile


Societari praticamente senza storia quelli svoltisi venerdì 18 e sabato 19 scorsi. Sulla pista e sulle pedane del campo scuola di Fontanavecchia, i cadetti e le cadette delle società molisane si sono contesi il titolo regionale per società 2010. A primeggiare, sia in campo femminile che in quello maschile, la Polisportiva Molise. Le atlete allenate da Tonino Bussone hanno vinto il titolo con 3635 punti, precedendo la Runners Termoli (1674) e la Atletica Larino (290). I cadetti della Polisportiva, dal canto loro, si sono aggiudicati il titolo con 6827 punti, davanti a Virtus Campobasso (802), Atletica Larino (479) e Runners Termoli (273). Tra i risultati individuali, vanno ricordati gli 11,55 m di Claudio Di Lallo (Polisportiva Molise) nel triplo, l'11"2 di Carlotta Frenza e di Pasquale Andreola, entrambi Polisportiva, nella rispettiva gara degli 80 m, il 44"7 di Nicla Pagliuso (Runners Termoli) sui 300 m, il buon 39"4 di Antonio Di Soccio (Polisportiva Molise) sulla stessa distanza in campo maschile. Fabrizio Pinto (Polisportiva Molise) ha chiuso i 1000 in 3'13"3 ed i 2000 in 6'32"3, mentre Francesca Di Paolo (Atletica Larino) ha corso quest'ultima distanza in 9'33"4. Buon salto di Alessandro Salotto (Polisportiva Molise), 1,53 m nell'alto, dei compagni di società, Selene Silvaroli (4,29 m) e Antonio Di Soccio (5,30 m), nel lungo. Nella marcia, affermazione di Marika Silvano (Atletica Larino), 3 km in 24'22"9, e di Marcello Sorgente (Polisportiva Molise) 4 km in 30'07"7. Il quartetto composto da Caruso, Fantone, Palmieri e Ferro del Liceo Classico di Campobasso ha vinto la 4x100 cadette (1'03"4), quello composto da Salotto, Di Lallo, Pinto e Di Soccio (Polisportiva Molise) ha corso la gara maschile in 51" netti. Francesca D'Alessandro, che halanciato il martello a 22,30 m, ha portato altri punti al team di De Lellis con un buon 19,05 m nel disco, vinto in campo maschile da Michele Viglione (Virtus Campobasso) con 24,06 m. Claudia Ciarlariello (Liceo Classico Campobasso) ha scagliato il giavellotto a 13,71 m, mentre in campo maschile Marco Pinto (Polisportiva Molise), al rientro dopo un lungo infortunio, si è fermato a 26,76 m. Vittorio Di Franco dell'Omnicomprensivo di Guglionesi si è aggiudicato i 100 hs in 19"6; per i Runners Termoli, Sabrina Di Domenico ha regolato le avversarie in 16"3 negli 80 hs ed in 1'02"6 nei 300 hs, distanza, quest'ultima, coperta in 47" netti da Claudio Di Lallo (Polisportiva Molise). Della compagine bussoniana anche la prestazione del martello maschile, lanciato a 26,56 m da Domenico Ranallo (nella foto di repertorio) e del peso cadette, gettato da Francesca Di Iuorio a 6,41 m, mentre tra i cadetti ha primeggiato Giuseppe Santoro (Liceo Classico Campobasso) con 11,44 m.



30/06/2010

tutti i risultati

Galleria Fotografica

Coni Iaaf
European Athletics
Fidal Fidal Servizi
© 2008 FIDAL - Federazione Italiana di Atletica Leggera - Comitato Regionale Molise - P.I. 01384571004
Via Fontanavecchia c/o Campo Comunale Atletica Leggera 86100 Campobasso - Telefono e Fax: 0874 94644 Email:cr.molise@fidal.it