Criterium 2010: il Molise 18°. Miglior risultato il 15° posto di Carlotta Frenza nel pentathlon e di Sabrina Di Domenico negli 80 hsVersione stampabile


Molise 18° nella classifica finale del Campionato italiano per regioni. Con 134,5 punti nella classifica combinata, la rappresentativa regionale ha chiuso la tre giorni di gare con l'identica posizione della squadra cadette, 18e con 63 punti, e con i cadetti un gradino più in basso, 19i con 71,5 punti. I due risultati migliori sono stati ottenuti proprio dalle cadette: Carlotta Frenza (Polisportiva Molise, nella foto grande, la seconda da sinistra) ha conquistato il 15° posto nel pentathlon con 2503 punti, uguagliata da Sabrina Di Domenico (Runners Termoli, in primo piano nella foto piccola) negli 80 hs (7a nella finalina).  Nell'ultima giornata, in 16a posizione entrambe le staffette 4x100: quella maschile, composta da Manoiu, Di Lallo, Di Soccio e Scardino, dopo buoni cambi, ha fermato il crono ad un buon 47"83; quella femminile, composta da Bertone, Grandillo, Di Domenico e Pagliuso, nonostante un errore al cambio, ha chiusto in 1'00"73. 19a posizione per Fabrizio Pinto (Polisportiva Molise) nei 1000 piani, corsi in 2'47"40, mentre non ha migliorato la propria classifica rispetto al giorno precedente il gemello Fiorenzo (sempre Polisportiva Molise), il quale nel pentathlon è giunto 27° con 1932 punti, con molta sfortuna nei 1000 quando, travolto da un altro concorrente, è caduto ed è stato costretto ad una precipitosa, ma efficace rimonta. Punti anche dall'alto cadette, con Raffaella Mastrogiuseppe (Atletica Larino), 24a. Gabriela Onutu (Runners Termoli) ha chiuso i 1000 in 3'43"33 (29a) e Pasquale Andreola, nel giavellotto, ha lanciato a 14,63 m. Un risultato finale che costituisce un vero e proprio miracolo, soprattutto in considerazione del fatto che, in regione, gli impianti di atletica sono pochi e praticamente non fruibili per le attività agonistiche, situazione che compromette in partenza ogni possibile velleità atteso che, in uno sport particolarmente tecnico ed impegnativo come l'atletica, i risultati non si improvvisano. Il buon risultato è stato ottenuto grazie all'impegno dello staff tecnico, alla disponibilità delle scuole e, va sottolineato, al grosso contributo apportato alla rappresentativa dalla Polisportiva Molise, i cui atleti, allenati da Tonino Bussone, hanno costituito il nerbo della formazione, in termini di partecipazione e di risultati.


13/10/2010

tutti i risultati e le classifiche

Galleria Fotografica

Coni Iaaf
European Athletics
Fidal Fidal Servizi
© 2008 FIDAL - Federazione Italiana di Atletica Leggera - Comitato Regionale Molise - P.I. 01384571004
Via Fontanavecchia c/o Campo Comunale Atletica Leggera 86100 Campobasso - Telefono e Fax: 0874 94644 Email:cr.molise@fidal.it