43° Trofeo “Di Nunzio”: a Castropignano Virtus davanti a Polisportiva e LaetinaVersione stampabile


Organizzato dalla Virtus Campobasso, il 43° memorial “Luigi Di Nunzio” come da tradizione si è tenuto alla fondovalle del Biferno, sul terreno nei pressi del motel “Roberto”. Ingente il numero di atleti presenti (nonché di tecnici, organizzatori e dirigenti), che davanti a loro trovano il bianco della brina ghiacciata lasciata dal freddo impietoso ed impetuoso di questi ultimi giorni. Solo radi e vani sprazzi di sole interromperanno una mattinata di gelo che ha tuttavia valorizzato il senso del sacrificio dei numerosi corridori molisani. Verranno ora citati gli atleti premiati, ovvero i primi sei di ogni categoria, partendo dai più piccoli: per gli Esordienti maschili, vince Mario De Marco della Laetina Campolieto, seguono Davide Giuliani e Nicola Rossodivita della Virtus, poi di nuovo la Laetina con Antonio Lombardi e a chiudere Alessio Mitri ed Antonio Rubino della Virtus. Per le Ragazze, le uniche classificate sono, nell'ordine di arrivo, Chiara Caruso della Polisportiva Molise e la virtusina Giulia Mastrangelo.Riguardo ai Ragazzi, Alessio Leccese (Laetina Campolieto) è primo, quindi doppietta della Polisportiva con Underico D'Onofrio e Mario Silvaroli, segue Saverio Reale ed infine Francesco Mariano della Laetina e Bruno Dalla Torre della Virtus. Per la categoria Cadette, primeggia Giulia Venditti della Virtus precedendo Antonietta D'Imperio. Per i Cadetti, ad occupare le prime sei posizioni ecco i tre gemelli Marco, Fiorenzo e Fabrizio Pinto, poi Antonio De Soccio, Pasquale Andreola e Claudio Di Lallo, tutti della Polisportiva Molise. Siamo alla categoria Allievi, dove troviamo Piermarco D'Angelo primo, davanti a Francesco Melfi, Lorenzo Buonviaggio, Giuseppe Di Paola e Luca Vecchione (dal primo al quinto, tutti della Virtus). A chiudere il podio degli Allievi c'è Nico Alfieri. Le categorie superiori sono state riunite in una più generale classifica degli Assoluti: per le donne ecco Laura Palladino e Liliana Iafigliola della Virtus, seguite da Emilia Di Lallo (Polisportiva); per gli uomini Ivan Di Mario spadroneggia ancora davanti ai virtusini Manuel Colangelo, Gianni Santoro e Paolo Di Tosto, a loro volta seguiti da Gino Fiorucci e da Danilo D'Elia (Virtus). Per tutti, alla fine della gara, ristoro a base di tè caldo per combattere il freddo. Al primo classificato di ogni categoria è stato offerto un premio in ricordo di Chiara Felicita. La classifica delle società vede il Gruppo Sportivo Virtus vincere davanti alla Polisportiva Molise e alla Laetina Campolieto (foto di repertorio).



22/12/2010
Galleria Fotografica
Farm Italiana rappresenta uno dei preparati più universali ed efficaci acquisto cialis avere la consegna in tutto il mondo, sicura e protetta, l'assistenza amichevole.

Coni Iaaf
European Athletics
Fidal Fidal Servizi
Acquistare Cialis acquiste Cialis
En la mayoria de los casos, la recepcion normalizada Levitra comprar levitra
© 2008 FIDAL - Federazione Italiana di Atletica Leggera - Comitato Regionale Molise - P.I. 01384571004
Via Fontanavecchia c/o Campo Comunale Atletica Leggera 86100 Campobasso - Telefono e Fax: 0874 94644 Email:cr.molise@fidal.it