Societari allievi alla Polisportiva Molise; ottime prove individuali dei VirtussiniVersione stampabile


Nell'incantevole scenario del Parco Virgiliano, di fronte a Nisida ed al Golfo di Napoli, la Polisportiva Molise si è aggiudicata i Campionati regionali di società della categoria allievi, piazzandosi inoltre al quinto posto assoluto nella classifica combinata con le società campane. I cds si sono svolti sabato 21 e domenica 22 ed hanno visto, oltre all'affermazione della compagine allenata da Tonino Bussone, delle buone prove individuali tra le quali spiccano alcuni risultati sia della Molise sia della Virtus. In particolare, Piermarco D'Angelo ha vinto i 2000 metri con il tempo di 6'14"52, mentre Francesca Rossodivita continua il momento d'oro: l'allieva di Dino Mucci ha chiuso la 5 km di marcia con l'ottima prestazione cronometrica di 28'13"90. Bel risultato anche di Nico Alfieri che, nel triplo, ha vinto la propria gara saltando 12,38 m (nel lungo, Alfieri è settimo con 5,45 m e Presutti è decimo con 5,05 m), mentre l'altro atleta della Molise, Claudio Di Lallo, ha chiuso al sesto posto (11,24 m): Di Lallo, però, ha dato il meglio di sé nell'alto dove ha saltato 1,70 m, fallendo di poco l'1,76 e classificandosi comunque quinto assoluto. Meglio che nella precedente due giorni di gara è andato anche Riccardo Iacovelli che ha corso i 100 m in 11"90, terzo assoluto (nella stessa gara, Tiziano Presutti si è classificato quindicesimo); il velocista si è poi cimentato nel peso con un buon 11,17 m. Sempre nella velocità, Anconio Di Soccio ha corso prima i 200 m in 24"56 e, poi, i 400 m chiusi al sesto posto in 55" netti: in quest'ultima gara, Andrea Di Giacomo è giunto quinto assoluto in 54"49, atleta che negli 800 ha chiuso in settima posizione in 2'18" netti. Fabrizio Pinto è ottavo nei 1500 m in 4'38"92 e primo nei 3000 in 9'35"04. Il fratello, Marco, ha di nuovo sfiorato il minimo per gli individuali dei 2000 siepi, corsi in 6'43"93 e gradino più basso del podio. Il terzo dei gemelli, Fiorenzo Pinto, ha lanciato il giavellotto a 30,39 m, mentre Domenico Ranallo si è dovuto accontentare di 17,08 m nel martello. Marcello Sorgente ha marciato i 5 km in 34'24"30. Infine, la 4x100 (Di Soccio, Iacovelli, Presutti e Di Giacomo) ha vinto la seconda serie (terza assoluta) in 49"06, nonostante un gravissimo errore al cambio. Per gli atleti della Virtus, invece, sul versante assoluti va rilevato il successo di Laura Palladino negli 800 in 2'22"44, la duplice affermazione di Pierfrancesco Melfi negli 800 (2'04"52) e nei 1500 (4'16"48) allievi. Negli 800 allieve, sesto posto di Letizia Di Lisia in 2'54"41. Da segnalare, infine, le performances di Roberta De Iuliis (4,78 m) e Eleonora Visocchi (4,39 m), entrambe dell'Atletica Isernia, ripsettivamente terza e quarta nel lungo allieve (nella foto di repertorio, Roberta De Iuliis durante un salto)


29/05/2011
Galleria Fotografica
Farm Italiana rappresenta uno dei preparati piĆ¹ universali ed efficaci acquisto cialis avere la consegna in tutto il mondo, sicura e protetta, l'assistenza amichevole.

Coni Iaaf
European Athletics
Fidal Fidal Servizi
Acquistare Cialis acquiste Cialis
En la mayoria de los casos, la recepcion normalizada Levitra comprar levitra
© 2008 FIDAL - Federazione Italiana di Atletica Leggera - Comitato Regionale Molise - P.I. 01384571004
Via Fontanavecchia c/o Campo Comunale Atletica Leggera 86100 Campobasso - Telefono e Fax: 0874 94644 Email:cr.molise@fidal.it