Fraraccio 2011: grandi risultati al V 'Cittą di Isernia'Versione stampabile


Grande entusiasmo e ottimi risultati al 'Città di Isernia'. La quinta edizione del meeting organizzato dall'Atletica Isernia, svoltasi domenica scorsa allo stadio 'Lancellotta' del capoluogo pentro, ha ospitato circa 300 atleti, davanti alla gremitissima tribuna che ha assistito a gare davvero interessanti. Legittima la soddisfazione di Antonio Izzi, patron della società isernina, il quale ha ringraziato tutti gli enti che hanno contribuito alla riuscita della manifestazione. Particolarmente di rilievo i risultati nei 100 m maschili, con la vittoria di Arcangelo Morizio (Atletica Firenze Marathon) con il tempo di 11"11, gara nella quale Andrei Jacota (Runners Termoli), allievo di Filippo Cantore, si è qualificato per la finale ed ha concluso al quinto posto assoluto (12"8). Marco Emilio Gai (Polisportiva Rocco Scotellaro Matera) ha vinto i velocissimi 200 maschili (21"64), con Riccardo Iacovelli (Polisportiva Molise) secondo degli allievi (24"40, migliore prestazione personale). Sempre nella velocità, ottime prestazioni anche di Maria Aurora Salvagno (Aeronautica Militare) nei 100 m (11"97), mentre la fortissima Dariya Derkatch (Audacia Record Atletica), dopo aver corso le batterie dei 100 m (12"11), ha rinunciato alla finale per dedicarsi alla gara del lungo, che ha vinto con l'eccellente misura di 6,18 m (buon terzo posto di Liliana Iafigliola, Virtus Campobasso, con 5,58 m, oltre al decimo posto nei 100 m con 13"31). Tra le altre prestazioni degli atleti molisani, eccellente secondo posto di Piermarco D'Angelo (Virtus) nei 3000 m (8'58"26) e di Laura Palladino (Virtus) nei 1500 m femminili (4'57"74), alle spalle, rispettivamente, di Daniele Caruso (Club Atletico Potenza, 8'29"42) e Ilenia Santeramo (Olimpia Club, 4'54"36). Primato personale di Joelle Verrecchia (Atletica Isernia) nell'asta con 4,10 m ed ottimo quarto posto di Francesco Melfi (Virtus, 1'59"56) negli 800 vinti da Abdulaye Wagne (Atletic Club 96 AE SPA, 1'54"39). Strepitosa la gara di lungo maschile, con la vittoria di Alessandro Altamura (Atletica Aden Exprivia Molfetta), capace di saltare 7,03 m: in questa gara non ha sfigurato Fausto Perretta (Atletica Isernia), buon quinto con la misura di 6,52 m. Terzo posto per Fiorenzo Pinto (Polisportiva Molise, 32,91 m) nel lancio del giavellotto allievi, vinto da Roberto Orlando (ASD CSU Idatletica Aurora F) con 49,45 m., e quarta posizione per Alfonso De Iorio Frisari (Atletica Isernia) nella gara assoluti (42,50 m). Nelle gare riservate alle categorie dei più giovani, tra le cadette Nicla Pagliuso (Runners Termoli) si è imposta nei 1000 m con il proprio personale (3'10"88), Vanessa Bertone (Atletica Isernia) è giunta seconda nel giavellotto (24,09 m), settima Mihaiela Grandillo (Polisportiva Molise) nel lungo (4,01 m). Tra i cadetti: secondo posto di Pasquale Scardino (Venafro Sport Team) nel lungo (5,71 m), dietro soltanto al mostro Brandon Dukatani (Libertas Benevento, 5,20 m), vincitore anche degli 80 m in 9"71, gara in cui Mario Silvaroli (Polisportiva Molise) con 10"10 si è assicurato il bronzo; argento per Stefano Putaturo (Atletica Isernia, 25,46 m) e bronzo per Salvatore Maddalena (Virtus Cb, 22,04 m) nel giavellotto; quarto posto di Marco Parisi (Atletica Isernia) nei 1000 m, corsi in 2'55"58.



14/09/2011

tutti i risultati

Galleria Fotografica
Farm Italiana rappresenta uno dei preparati piĆ¹ universali ed efficaci acquisto cialis avere la consegna in tutto il mondo, sicura e protetta, l'assistenza amichevole.

Coni Iaaf
European Athletics
Fidal Fidal Servizi
Acquistare Cialis acquiste Cialis
En la mayoria de los casos, la recepcion normalizada Levitra comprar levitra
© 2008 FIDAL - Federazione Italiana di Atletica Leggera - Comitato Regionale Molise - P.I. 01384571004
Via Fontanavecchia c/o Campo Comunale Atletica Leggera 86100 Campobasso - Telefono e Fax: 0874 94644 Email:cr.molise@fidal.it