Sellitto campione d'Italia master, due argenti ed un bronzo per Di Mario. Polisportiva Molise prima delle societą molisaneVersione stampabile


Un titolo italiano e tre podi. Questo il paniere degli atleti molisani ai recenti Campionati italiani riservati alle categorie masters. Domenica 11, al Palaindoor di Ancona, Daniela Sellitto (Atletica Isernia; a destra nella foto di repertorio) ha inanellato l'ennesima vittoria vincendo i 60 m piani nella categoria MF45, aggiungendo il titolo a quelli già conquistati, anche a livello europeo, gli anni passati. Ottimo score anche per Ivan Di Mario: il portacolori della Polisportiva Molise ha vinto l'argento sia nei 1500 che negli 800 ed il bronzo nei 3000, contribuendo non poco al sedicesimo posto finale della società nel CdS, prima delle molisane, seguita ad un paio di incollature dalla Nuova Atletica Isernia, classificatasi diciottesima. Sempre domenica scorsa, grande Festa del Cross. A conclusione della stagione invernale, FidalMolise e Emmedue hanno organizzato una manifestazione a Campodipietra, valida come tappa finale del Grand Prix 2012 nonché occasione per le premiazioni degli atleti e delle società vincitrici. Su un percorso eterodosso rispetto ai canoni usuali delle campestri e, tuttavia, non poco affascinante ed impegnativo, reso possibile dal grande impegno del direttore di Emmedue, ..., e dalla disponibilità del sindaco di Campodipietra, Gianluca Cefaratti, tutti i protagonisti dell'annata crossistica molisana hanno dato vita ad un confronto interessantissimo, a cui hanno partecipato atleti di ogni categoria, compresa la staffetta tra i più giovani. A livello societario, la tappa è andata alla Laetina Campolieto, che ha preceduto l'Atletica Larino e la Virtus Campobasso nella categoria ragazzi; alla Runners Termoli per quanto riguarda le ragazze ed alla Virtus Campobasso, che si è imposta sulla Polisportiva Molise, per i cadetti. Sul piano individuale, Kevin Di Tommaso (Laetina Campolieto) ha vinto per la categoria ragazzi, Francesca Pipino (Runners Termoli) tra le ragazze, Lorenzo Santoro (Virtus Campobasso) per i cadetti, Petra Petrarca (Atletica Isernia) per le cadette, mentre si è assistito all'affemrazione delle atlete Runners Nicla Pagliuso e Giulia Raimondo, rispettivamente tra le allieve e le juniores, e delle virtussine Laura Palladino ed Angela Di Domenico per seniores e masters. Alla Polisportiva Molise, invece, la vittoria tra gli allievi, con Fabrizio Pinto, e le promesse, con Gennaro Bianco. Aseidu Atta (Laetina Campolieto) si è aggiudicato la gara per la categoria juniores mentre tra i masters si è imposto in assoluto Armando Romano (Nuova Atletica Isernia) (per le vittorie nelle singole categorie masters v. link). 



23/03/2012

tutti i risultati dei campionati italiani masters

festa del cross classifiche societą ragazzi/e e cadetti

festa del cross risultati

Galleria Fotografica
Farm Italiana rappresenta uno dei preparati piĆ¹ universali ed efficaci acquisto cialis avere la consegna in tutto il mondo, sicura e protetta, l'assistenza amichevole.

Coni Iaaf
European Athletics
Fidal Fidal Servizi
Acquistare Cialis acquiste Cialis
En la mayoria de los casos, la recepcion normalizada Levitra comprar levitra
© 2008 FIDAL - Federazione Italiana di Atletica Leggera - Comitato Regionale Molise - P.I. 01384571004
Via Fontanavecchia c/o Campo Comunale Atletica Leggera 86100 Campobasso - Telefono e Fax: 0874 94644 Email:cr.molise@fidal.it