Il ritorno di una campionessa: Adelina De Soccio e la sua nuova avventura atleticaVersione stampabile


Tenacia, forza di volontà, classe, voglia di rimettersi in discussione: tutto questo e molto altro sono alla base della nuova vita atletica di una grande campionessa. Adelina De Soccio, che nel passato ha saputo conquistare anche l'Europa come mezzofondista, è tornata sugli scudi in una disciplina per lei nuova ma, evidentemente, confacente: la marcia. Sotto l'ala protettiva della società madre, la Virtus Campobasso, Adelina è risorta dopo un lungo periodo di tormenti fisici che l'hanno tenuta lontana dalle piste e dai campi di gara e, ovviamente, anche dai risultati. Ora, però, è tornata alla grande, conquistando, lo scorso 6 ottobre, nel corso di un meeting a Velletri, un eccellente secondo posto nella 5 km di marcia femminile, preceduta soltanto da un'atleta di spicco qual è Antonella Palmisano delle Fiamme Gialle. Ma, oltre al piazzamento, esalta il tempo, 22'45"9, prestazione che vale oltre 900 punti nelle classifiche FIDAL, ossia una prova dl'eccellenza. L'atletica molisana e quella italiana non possono che gioire per il ritorno, auspicato e, ancor più, gradito.



17/11/2012
Galleria Fotografica

Coni Iaaf
European Athletics
Fidal Fidal Servizi
© 2008 FIDAL - Federazione Italiana di Atletica Leggera - Comitato Regionale Molise - P.I. 01384571004
Via Fontanavecchia c/o Campo Comunale Atletica Leggera 86100 Campobasso - Telefono e Fax: 0874 94644 Email:cr.molise@fidal.it