XII ° Meeting di fine stagione-RISULTATIVersione stampabile


Si è svolto sabato 19 ottobre u.s. al campo comunale "Nicola Palladino" di Campobasso il XII° Meeting di fine stagione. Sei i Giudici di gara presenti sul campo 12 le società e 252 gli atleti in gara di cui 4 Seniores, 1 Promessa, 8 Juniores, 18 Allievi, 41 Cadetti, 101 Esordienti, 2 Amatori e 31 Master. Il locale Comitato FIDAL era quasi al completo e fitta è stata la rappresentanza dei tecnici che hanno voluto incitare e seguire i loro atleti durante le loro performances. Ma veniamo ai risultati. Primato regionale per Nicla Pagliuso, Allieva, Runners Termoli, nel miglio, con il crono di 5.30.54. La grande atleta termolese migliora di gara in gara. Per la categoria Cadetti nel lungo oro a Giuseppe Caranci, Atletica Isernia,  5.41m, argento per Daniele Lombardo, Libertas Amatori Benevento, 5.14m e bronzo per Francesco Polese, stessa società, 4.50m. Prima tra le Cadette per la medesima specialità Chiara Torchia, Atletica Isernia, 4.47m, seguita da Irene Caranci, stessa società, 4.32  e da Giulia Asta, Atletica amatori Benevento, 4.12m. Nel salto in lungo categoria Ragazzi oro per Simone Mastantuono, Atletica Larino, 4.01m, argento per Riccardo Cifelli, Nuova Atletica Isernia, 3.63m e bronzo per Giuseppe D'Alonzo, NAI, 3.36m. Giorgia Tedeschi, Atletica Isernia, è stata la migliore nella citata specialità, categoria Ragazze  con 3.97m, seonda Ilenia Coreddu, Nuova Atletica Isernia, 3.88m e terza Martina Servillo, Atletica Isernia, 3.14m. Tra le Allieve nel salto in lungo si è distinta Lorenza Panzera, Atletica Isernia, 4.70, seguita da Vanessa Bertone, stessa società, 4.39m. Buona la prestazione delle rappresentanti della categoria Esordienti nel salto in lungo:prima Greta Fraraccio, Atletica Isernia, 4.21m, seguita da Giulia D'Alonzo, NAI, 3.57m e da Fatia Chiacchiari, stessa società, 3.22. Tra gli Esordienti invece si sono distinti Alessio Colarusso, Atletica Isernia, 3.49m, Andrea Melfi, NAI, 3.48m e Dimitri Di Muzio, Polisportiva Molise, 3.43m. Nel lancio del giavellotto oro per Loreika Di Maria, Polisportiva Molise,34.10m ed argento per Vanessa Bertone, Atletica Isernia, 26.69m. Stessa disciplina in azzurro oro per Giuseppe Nardella, Runners Termoli, 30.10m, argento per Giulio Boccardo, stessa società, 15.43m e bronzo per Francesco Chimenti, medesima società, 10.87m. daniele Lombardi, Libertas Amatori Benevento, si è classificato primo nei 300m Cadetti, 39.16 il suo tempo, seguito da Luca Gentile, Atletica Isernia, 39.97 e da Francesco Polese, Libertas Amatori Benevento, 43.77. Nei 200m oro per Antonio Di Soccio, Polisportiva Molise, 24.53 il suo crono, argento per Matteo Fionda, Atletica Isernia, 25.11 e bronzo per Francesco Chimenti, Runners Termoli, 29.45. Ada Alfieri, Polisportiva Molise, è stata la migliore in campo sui 200m, 37.44 il suo tempo, alle sue spalle Francesca Tullo, stessa società, 33.65. Nel lancio del disco, categoria Cadette, oro per Vittoria Romano, Atletica Isernia, 25.26m e argento per Ada Alfieri, Polisportiva Molise, 16.1m. Nella staffetta 4x100 Cadette oro per Eleonora Russo, Nicoletta Manzi, Chiara Torchia e Francesca Melaragno, Atletica Isernia, 53.68 il loro tempo, sul secondo gradino del podio Alessia Tonti, Erika Riformato, Irene Caranci e Chiara Labella, stessa società, 1.00.11 il loro crono. Vincitore dei 3000m Master Massimiliano Santovito, Atletica Gran Sasso, 9,23.79 il suo tempo, seguito da Fabrizio Pinto, Polisportiva Molise, 9.28.38 e da Silvio Alberti, Gruppo Sportivo Virtus Campobasso, 9.35.51. Al femminile i 3000m sono stati vinti da Cinzia Calabrese, Atletica Molise Amatori, 14.29.54, seguita da Alessandra Izzo, C.U.S. Molise,16.30.92 e da Antonietta Giuliano, Atletica Molise Amatori,18.09.77. Nel lancio del disco Cadette, Martina Paradiso, Libertas Amatori Benevento si è classificata prima,30.4m seguita da Laura Di Giacomo, Polisportiva Molise, 19.53. Negli 80 m piani-Cadette-oro Francesca Melaragno, Atletica Isernia, 10.96, argento per Eleonora Russo, stesso team, 11.19 e bronzo per Giulia Asta, Libertas Atletica Benevento, 11.96. Nei 1000m oro per Mauro Cittadella, Polisportiva Molise, 2.57.96, argento per Akim Antonicchio, Runners  Termoli, 3.01.88 e bronzo per D'Alessio Michele, Polisportiva Molise, 3.03.95. Stessa specialità-categoria Cadette- prima Francesca Pipino, Runners Termoli, 3.49.80. Prima nei 600m, categoria Ragazze, Martina Servillo, Atletica Isernia, 2.06.47, alle sue spalle Tamara Salotto, Polisportiva Molise, 2.06.73 e Marilena Monaco, Runners Termoli, 2.07.76. Oro per la stessa specialità, categoria Ragazzi, a Luca Ciampitti, Polisportiva Molise, 1.54.87, argento per Simone Mastantuono, Atletica Larino, 1.57.02 e bronzo per Pierpaolo Vaccaro, Runners Termoli, 1.57.81.Nei 60 m, categoria Ragazzi, primi Filippo Fragnito, Libertas Amatori Benevento e Riccardo Cifelli, NAI, 8.89, seguiti da Francesco Sorrentino, Libertas Atletica Benevento, 9.02 e da Carmine Panella, Atletica Larino, 9.03. Tra le Ragazze prime Giorgia Tedeschi, Atletica Isernia, 9.30 e Francesca Festante, Libertas Atletica Benevento seguite da Erika Di Giannatale, Polisportiva Molise, 9.41. Nel vortex-Ragazze-prima Ilenia Coreddu, NAI, 40.94m, seguita da Erika Di Giannatale, Polisportiva Molise, 38.64m e da Amalia Caruso, Ateltica Isernia, 29.77m. Stessa specialità-categoria Ragazzi- oro per Edoardo Fraraccio, Atletica Isernia, 49.48m, argento per Marco Fucci, Libertas Atletica Benevento, 46.35 e bronzo per Giuseppe D'Alonzo, NAI, 37.54m. Nel lancio del peso primo Antonio Torrente, Atletica Isernia, 10.55m, seguito da Matteo Fionda, stessa società, 8.8m. Nei 60 m Esordienti M oro per Nicola Pio Esposito, Runners Termoli, 10.19, seguito da Emanuele Notardtomaso, Polisportiva Molise, 10.19 e da Alessio Colarusso, Atletica Isernia, 10.25. Per ciò che attiene alla categoria Esordienti F primato per Lavinia del Sole, Runners Termoli, 9.50; alle sue spalle Greta Fraraccio, Atletica Isernia, 9.86 e Giulia D'Alonzo, NAI, 10.31. Nei 400m- Esordienti M- oro per Davide Santovito, Libertas Atletica Rapino, 1.07.78 e argento per Nicola Pio Esposito, Runners Termoli, 1.16.64. E, dulcis in fundo, straordinaria gara di Lavinia Del Sole, Runners Termoli, nei 400m (3^prestazione italiana del 2013-primato regionale outdoor) con il crono di 1.12.94,seguita da Veronica Tonti, Polisportiva Molise, 1.29.18 e da Chiara Di Niro, C.U.S. 1.30.15. E se i ragazzi sono tornati a casa con un ricchissimo bagaglio di esperienze, originato dal confronto/scontro con gli altri competitors, i loro familiari, orgogliosi delle performances dei loro piccoli/grandi campioni hanno avuto un assaggio di quanto duro, ma al contempo affascinante sia il mondo dell'atletica. Ai tecnici, dunque, ora il compito di esaminare con meticolosità e scrupolo i dati acquisiti per perfezionare i risultati di quanti hanno pagato a causa della fisiologica ansia da prestazione ovvero di confermare-perseverando con allenamenti mirati-i brillanti primati, aureo bottino di cui possono vantarsi le società che hanno saputo sfruttare i talenti dei propri atleti. 


25/10/2013
Galleria Fotografica

Coni Iaaf
European Athletics
Fidal Fidal Servizi
© 2008 FIDAL - Federazione Italiana di Atletica Leggera - Comitato Regionale Molise - P.I. 01384571004
Via Fontanavecchia c/o Campo Comunale Atletica Leggera 86100 Campobasso - Telefono e Fax: 0874 94644 Email:cr.molise@fidal.it