Cerimonia di consegna delle borse di studio per studenti-atleti nella sala CONI di Campobasso. Versione stampabile


In data 18 novembre u.s. una commissione esaminatrice composta da tecnici qualificati ed esperti del settore ha valutato con coscienza e rigore i dati pervenuti in Comitato. E così ieri 12 dicembre 2013 alla presenza di un folto numero di autorità 16 ragazzi molisani hanno ricevuto la borsa di studio "Angelo De Bernardo", conferita agli atleti-studenti che si sono distinti nell'anno scolastico 2012-13 per meriti scolastici e sportivi. Gremita la sala riunioni CONI, dove Antonio Rosari, presidente provinciale ed il prof. Guido Cavaliere, presidente regionale, hanno tributato il giusto encomio ai ragazzi, insigniti dell'ambito riconoscimento, nonché ai dirigenti scolastici degli istituti dove i fanciulli si stanno formando ed ai tecnici che li hanno seguiti ed incoraggiati non solo in campo, quando i loro atleti conquistavano il podio,ma anche e soprattutto nei momenti di crisi, in cui scoraggiarsi e mollare sarebbe stato oltremodo semplice.Commovente l'approccio di Carmelo Parpiglia, consigliere della Regione Molise con delega allo sport, che da ex atleta sa quante rinunce vi sono dietro gli obiettivi centrati da questi ragazzi. Favorevolmente colpito dalla grinta dei nostri atleti e compiaciuto per i risultati raggiunti da questi ultimi, anche l'assessore allo sport del Comune di Campobasso, Aldo De Benedittis, ha stretto loro la mano complimentandosi con loro per gli straordinari successi che sono stati in grado di inanellare. Orgogliosissimo dei "suoi" ragazzi, Matteo Iacovelli, presidente del Comitato FIDAL Molise, si è congratulato una volta ancora con questi ometti dai grandi talenti, che con intelligenza e spiccate doti organizzative riescono gestire il loro tempo in modo quanto mai proficuo. E così Nicla Pagliuso, dopo aver vinto il "Premio CONI 2013" solo 7 giorni fa, ieri riceve un'ulteriore attestazione di merito. Questi i dati:Nicla è stata campionessa regionale negli 800m, ha stabilito il record regionale-categoria Allieve negli 300m e nel miglio, ed ha riportato una media superiore ai 7/10 nell'Istituto Omnicomprensivo Magistrale di Guglionesi (CB).Premiata anche la Runners Termoli, sua società di appartenenza, nella persona del presidente Angela Costantiello, nonché il dirigente solistico dell'istituto citato. In vetta a questa speciale classifica Pasquale Andreola, Polisportiva Molise. Questa la motivazione:miglior prestazione di categoria nell'anno 2012 nei 3x1000 e strepitosi risultati conseguiti dal diciassettenne molisano al Liceo Classico Mario Pagano di Campobasso. A conferire la borsa di studio a Pasquale, che ha spiccato per raro equilibrio interiore, preziosissime capacità di organizzazione, impeccabile gestione del tempo il presidente del Consiglio Regionale, Vincenzo Niro. Già perché Pasquale Andreola oltre ad aver brillato nella regina degli sport ha riportato l'eccellente media del 9,27 in uno degli istituti più prestigiosi della regione. Toccanti le parole spese dalle autorità intervenute per elogiare studenti, insegnanti, tecnici e dirigenti scolastici, premiati in quella sede, che in sinergia sono riusciti ad ottenere le summenzionate attestazioni di merito. Ed allora, oggi, una volta ancora, ha trovato conferma il celeberrimo brocardo latino "mens sana in corpore sano".



21/12/2013
Galleria Fotografica

Coni Iaaf
European Athletics
Fidal Fidal Servizi
Acquistare Cialis acquiste Cialis
En la mayoria de los casos, la recepcion normalizada Levitra comprar levitra
© 2008 FIDAL - Federazione Italiana di Atletica Leggera - Comitato Regionale Molise - P.I. 01384571004
Via Fontanavecchia c/o Campo Comunale Atletica Leggera 86100 Campobasso - Telefono e Fax: 0874 94644 Email:cr.molise@fidal.it