Ivan Di Mario vince i Campionati Mondiali Master Indoor- Budapest-25 marzo 2014Versione stampabile


Nato il 10 luglio 1977 impiega poco a mostrare ai tecnici talento e "stoffa" per la regina degli sport:l'atletica leggera. E così dopo aver conseguito brillanti risultati alla maratona di Firenze 2013 e dopo aver vinto la Maratona di Terni, il 16 febbraio u.s. con il crono di 2h 20min e 57sec, consegue il titolo di Campione Italiano Master a Mercato San Severino (SA) soltanto qualche giorno fa-il 16 marzo u.s. per l'esattezza. Ma oltre che per i suoi obiettivi centrati Ivan Di Mario, Polisportiva Molise, è stato eletto "Atleta dell'anno 2013" per l'attaccamento ai colori sociali. Orgogliosi di lui, Francesco De Lellis, presidente della società che si fregia di annoverarlo tra i suoi tesserati, Matteo Iacovelli, presidente del Comitato FIDAL Molise, i consiglieri ed il segretario del Comitato medesimo. Ma Ivan non si spaventa innanzi alla fatica ed al sudore degli allenamenti, che segue attenendosi scrupolosamente alle tabelle predisposte dai tecnici che ne curano la resa in gara e spende in ogni circostanza parole da cui trapela sempre entusiasmo nel tentativo di coinvolgere e far appassionare le giovani generazioni all'atletica leggera. Stamattina molti erano gli occhi puntati su di lui e tante le aspettative dei molisani che non hanno mai smesso di sognare con lui. Ed Ivan non ha deluso nessuno di loro nemmeno questa volta. Nel fiabesco scenario del Varosliget, il parco cittadino della XIV^ circoscrizione di Budapest conquista il titolo di Campione Mondiale di Cross Country. Veniamo alla gara. Ivan parte in sordina, studia i suoi avversari e, senza perdere il ritmo, chiude la sua gara in 24.30.6 coprendo gli 8 km, previsti dal regolamento, correndo ad una media di 3.03 min/km. Straordinaria ed emozionante per quanti vi hanno assistito l'ultima parte della gara laddove il grande molisano giunge al traguardo staccando di circa 45 sec lo svedese Uhrbom e di oltre due min il favorito, lo spagnolo Alcaide. Archiviato questo ulteriore e strepitoso successo, Ivan stringe i denti ed è pronto a dare il massimo giovedì 27 marzo quando-sempre in occasione dei Campionati Mondiali Master Indoor di Budapest- si confronterà sulla distanza dei 3000m. 

 

 



26/03/2014
Galleria Fotografica

Coni Iaaf
European Athletics
Fidal Fidal Servizi
© 2008 FIDAL - Federazione Italiana di Atletica Leggera - Comitato Regionale Molise - P.I. 01384571004
Via Fontanavecchia c/o Campo Comunale Atletica Leggera 86100 Campobasso - Telefono e Fax: 0874 94644 Email:cr.molise@fidal.it