Cross a staffette a Piana dei Mulini. Grandi piazzamenti per Marche,Puglia ed Abruzzo.Versione stampabile


Si è conclusa pochi minuti fa la prima edizione del Cross a staffette in località Piana dei Mulini-Colle d'Anchise (CB). Sotto un sole caldo e 22 C 104 atleti in rappresentanza delle 5 regioni attese in loco si sono sfidati tra flashes e sorrisi dando il massimo per raccogliere i frutti dei duri allenamenti dei mesi scorsi. Più che soddisfatto dell'esito dell'evento il Comitato FIDAL Molise (presente quasi al completo) nelle persone del presidente, Matteo Iacovelli, del vice presidente, Dino Mucci,dei consiglieri Filippo Cantore, Luca Rosa e Cinzia Calabrese, del delegato provinciale Angela Costantiello e del segretario Oreste Palmiero, che hanno accolto e premiato le varie rappresentative lieti della copiosa affluenza di atleti e tecnici. Da segnalare l'intervento del dott. Rosario De Matteis, presidente della Provincia di Campobasso, che ha salutato i ragazzi in gara, congratulandosi con loro per le prestazioni di rilievo e tributando il giusto plauso a quanti hanno curato l'organizzazione della manifestazione. Favorevolmente colpiti dal tracciato i tecnici marchigiani, che al di là del brillante risultato centrato dalla rappresentativa femminile, hanno speso parole di stima verso il comitato ospitante, senza omettere l'elogio più che dovuto per il parco fluviale teatro della manifestazione. Per la Puglia, Erasmo Nardi, si è detto entusiasta per gli obiettivi centrati dai suoi atleti (in gara oggi due argenti al Criterium Nazionale). Per tutti il percorso è stato eccellente, adatto al tipo di gara, con cambi di direzione ben gestiti dai singoli ed oltremodo stimolante per la resa. Buono il bilancio dell'evento per il vice-presidente, Dino Mucci, anche in considerazione della nutrita partecipazione di giovani provenienti dalle regioni limitrofe. Corposo appare ancora, alla luce dei risultati di oggi, il lavoro da fare per i nostri atleti-questo è quanto ha dichiarato il responsabile del mezzofondo Luca Rosa-sebbene impegno e grinta da parte dei molisani non siano mancati. Orgoglioso del battesimo in questa disciplina per molte delle sue atlete, il Delegato Provinciale, Angela Costantiello,che ha seguito le fanciulle sostenendole nei punti nevralgici del tracciato. Veniamo ai risultati. Cross a staffette-cat. Ragazzi/Cadetti: bronzo per l'Abruzzo con Giuseppe Dragani, Pietro Giancristofaro, Simone Sabatini e Bognani G; argento per le Marche con Riccardo Saluti, Paolo Pennacchietti, Michel Capomagi e Federico Falappa; oro per la Puglia con Giovanni Perrone, Roberto Farinosa, Awol Langella e Vincenzo Grieco. Terzo classificato l'Abruzzo per la categoria Ragazze/Cadette con Francesca De Dominicis, Carlotta Zappacosta, Vittoria Di Bernardo e Gaia Sabbatini; al secondo posto la Puglia con Andreina Ripa, Francesca De Mitri, Giusy Raso e Francesca Rotondo e gradino più alto del podio per le Marche con Alice Principi, Angela Ghergo, Maria Cavalieri e Francesca Vallorani. Il Molise ottavo per ciò che attiene alla rappresentativa maschile e sesto per la femminile. Tra gli Esordienti prima la Basilicata con Giacomo Colonna, Giuseppe Diavilla, Antonio Lategana e Diego Otello Picece. Per le Esordienti oro per Federica D'Oppido, Maria Briscese, Vanessa Lovaglio e Miriam Mursio, tesserate con lo Sport Team Venosa (PZ) e la Basilicata con questa compagine si piazza in vetta anche nella classifica delle società presenti.  


04/04/2014
Galleria Fotografica
Farm Italiana rappresenta uno dei preparati piĆ¹ universali ed efficaci acquisto cialis avere la consegna in tutto il mondo, sicura e protetta, l'assistenza amichevole.

Coni Iaaf
European Athletics
Fidal Fidal Servizi
Acquistare Cialis acquiste Cialis
En la mayoria de los casos, la recepcion normalizada Levitra comprar levitra
© 2008 FIDAL - Federazione Italiana di Atletica Leggera - Comitato Regionale Molise - P.I. 01384571004
Via Fontanavecchia c/o Campo Comunale Atletica Leggera 86100 Campobasso - Telefono e Fax: 0874 94644 Email:cr.molise@fidal.it